Opzioni di Borsa in laboratorio – 39 – TSF – Time Series Forecast

rubrica: 

Pare proprio che l’argomento Regressione Lineare non debba avere mai fine ma vi assicuro che siamo ormai al traguardo. In effetti abbiamo voltato e rivoltato la questione come un calzino ma, credetemi, ne è valsa la pena perché a questo punto l’argomento è stato sviscerato come più non si poteva.
Oggi è la volta del TSF, acronimo di Time Series Forecast e l’equazione rappresentata nel logo parla già da sé: l’indicatore TSF <meraviglia delle meraviglie> si ottiene semplicemente sommando il Linear Regression Indicator (=PREVISIONE in Excel) allo Slope (=PENDENZA in Excel).

Opzioni di Borsa in laboratorio – 38 – RQ e SLOPE in Excel (3^ parte)

rubrica: 

Il nostro viaggio tra gli oscillatori e le funzioni statistiche di Excel prosegue oggi con l’analisi di RQ e Slope contemporaneamente.
Ciò che vogliamo testare è quanto narra la letteratura al proposito: il nostro compito è quello di ficcare il naso e trarre le conclusioni.

Opzioni di Borsa - Statisticamenteponendomi – Ultimate

rubrica: 
Autore: 

Per gli appassionati del wrestling, Ultimate è il nome di uno dei wrestler più famosi del mondo, nonché campione di simpatia:  Bryan James Hellwig, in arte The Ultimate Warrior. E’ giusto, però, che gli estimatori di questo sport sappiano che Ultimate è anche il nome dato da Larry Williams al suo indicatore

Opzioni di Borsa in laboratorio – 36 – RQ e SLOPE in Excel

rubrica: 

La volta scorsa abbiamo cominciato a vedere come sia possibile raccordare tra loro le funzioni statistiche di Excel che hanno un impatto diretto sugli Indicatori di Borsa.
Ricordo che l’obiettivo dei nostri studi è la scelta del miglior Indicatore, obiettivo che cerchiamo di perseguire nell’unico modo possibile, cioè attraverso l’indagine numerica e statistica delle serie storiche tramite Excel.

Opzioni di Borsa - Statisticamenteponendomi – Ancora a proposito del professor Balalaika

rubrica: 
Autore: 

Il Professor PafnutiJ sta cominciando a starmi un po’ sul gozzo.
Sarà che un po’ lo associo al suono della Balalaika, gradevole certamente, ma che mi riporta sempre alle parole del mio amico Piero che, dopo un viaggio di piacere in Russia, era felicissimo di tornare in Italia per non sentire più suonare la balalaika ogni venti minuti in ogni tempo e in ogni luogo.

Opzioni di Borsa in laboratorio – 35 – Collegamenti tra funzioni Excel

rubrica: 

Al punto in cui ci troviamo in questo Corso, non sarebbe male evidenziare le origini, o meglio, le famiglie degli Indicatori di Borsa.
Stilare una classificazione, per quanto ufficiosa, è fondamentale per capire i legami esistenti/non esistenti  tra un Indicatore e l’altro.

Opzioni di Borsa - Statisticamenteponendomi - Bollinger Vs Caranti

rubrica: 
Autore: 

Vi giuro, con tanto di sputo sulla mano, che nel mio precedente contributo, accennando al fatto che forse avremmo potuto trovare qualche geniale applicazione della Deviazione Standard di Čebyšëv al trading con le Opzioni, non avevo ancora letto il contributo n. 24 sulle Bande di Bollinger. Giuro!

Opzioni di Borsa in laboratorio – 33 – Angolo e pendenza della Regressione Lineare in Excel

rubrica: 

La biglia, il lago inquinato di Topolinia e il decorso della via ferrarese ci hanno aiutati a individuare quella via maestra che meglio rappresenta il trend di un gruppo di osservazioni sperimentali.
La via maestra è l’interpolante: magari <dico io> conoscessimo quella della Borsa!

Opzioni di Borsa in laboratorio – 32 – Minimi quadrati in Excel

rubrica: 

Nei contributi 18, 19 e 20 abbiamo parlato a lungo della Regressione Lineare e già la volta scorsa siamo tornati sull’argomento.
Approfittando di un esempio fantasioso di un ipotetico lago inquinato a Topolinia, abbiamo verificato che esistono due funzioni Excel che producono gli stessi risultati: PREVISIONE e TENDENZA e ciò che già sappiamo è che il meccanismo di calcolo si basa sul metodo dei minimi quadrati di Gauss.

Opzioni di Borsa in laboratorio 31 – Excel: PREVISIONE e TENDENZA. Formule matriciali -

rubrica: 

Ovviamente stiamo scherzando perché questo piatto di spaghetti all’amatriciana nulla ha a che vedere con Excel. Mentre Amatrice resta un paesello vicino a Rieti dove pare abbiano inventato questo condimento sopraffino, una matrice in matematica altro non è che una griglia di righe e di colonne.

Pagine